TUTTE LE NOVITÀ DAL MONDO REGINA

GIUGNO 2017


IN COPPIA A TENERIFE

Torna anche per il 2017, l’atteso concorso che mette in palio un soggiorno a Tenerife, isola dalle mille possibilità, dalle escursioni nella natura al relax più totale, meta ideale per ritrovare l’equilibrio. Grazie a Milla, la protagonista delle avventure di Regina CartaCamomilla, non solo potete contare su una carta igienica soffice, resistente e dall’inconfondibile profumazione, ma anche sulla possibilità di vincere meravigliosi premi, tra cui Tenerife. Milla infatti accompagna i concorrenti de L’ISOLA SONO IO, un programma televisivo basato sul format ben conosciuto del reality, ma che vede, fra i suoi partecipanti, ragazzi disabili: le riprese televisive partite il 4 maggio dall’Isola di Tenerife è oramai concluso ma non il concorso, che aperto il 7 giugno si chiuderà il 30 luglio. Dunque avete ancora un po’ di tempo per partecipare e provare a vincere; ogni giorno in palio 2 originali teli da mare firmati Milla, 2 buoni ePrice o 10 codici personali Wuaki.tv, validi per la visione in streaming di un film a scelta tra i titoli selezionati nell’apposito catalogo Il Mondo di Milla.

E infine, ad estrazione, un soggiorno di 6 giorni per 2 persone a TENERIFE (Spagna)! Se ancora non siete registrati vai alla pagina del concorso e tenta la fortuna…e se sarai tra i fortunati vincitori potrai gustarti uno dei tuoi film preferiti insieme ai tuoi amici, versando lacrime su quelli più romantici o sudore sull’ultimo videogioco da playstation! In ogni caso meglio avere sempre a portata di mano i simpaticissimi fazzoletti di carta di Milla. E per non restare mai più senza i prodotti di Milla, potete accedere al sito di SofidelShop e ricevere direttamente a casa vostra i vostri prodotti preferiti, perché, come dice Milla “con l’acquisto on-line non è mai stato così facile”.


 

 

LA RICETTA IMPERFETTA

È arrivato il nuovo concorso Asciugoni Regina, la carta cucina protagonista delle cucine più “conosciute” d’Italia, come quelle di MasterChef o La Prova del Cuoco o della famosa foodblogger Sonia Peronaci. Ed è proprio con Sonia che proverai a misurarti: 4 ricette imperfette, 4 risposte tra le quali scegliere ma solo una è quella giusta. Sonia infatti commette un errore volontariamente e tu dovrai scoprire qual è. Se sbagli, puoi ritentare! In palio 5 Cooking Class con Sonia Peronaci e 5 macchine Philips per la pasta in casa, ad estrazione.

Fino al 25 giugno 2017, vai sul sito https://concorsi.reginacleanitup.it/ricetta_imperfetta, registrati e, rispondendo correttamente alla domanda, potresti vincere ogni giorno in modalità Instant Win i codici Wuaky.tv o i codici Infinity Pass.

Anche gli Asciugoni fanno parte del mondo Regina, un marchio italiano e rinomato, che vanta prodotti come la carta igienica Rotoloni Regina, i tovaglioli di carta Cinque Stelle o i fazzoletti di carta Regina WWF Collection. Se anche voi volete fare scorta di eccellenza, non perdete l’occasione di accedere a sconti e promozioni sul sito di Sofidelshop dove è possibile effettuare i vostri acquisti on-line direttamente da casa, per avere il massimo di #comproerisparmio.

Nota bene: L’errore volontario commesso nelle video-ricette è considerato tale in base agli standard ufficiali in ambito culinario stabiliti da Gambero Rosso, Cucchiaio d’Argento e Wikipedia Italia.

 

 

 

REGINA DEI TUOI DESIDERI

Si chiama “Regina dei tuoi desideri” e non a caso: decine di premi pensati per te, per la casa, per chi ami.  Acquista i prodotti Regina aderenti alla promozione e cerca la cartolina che trovi all’interno delle confezioni. Ciascuna cartolina contiene un codice che equivale a un determinato punteggio e che una volta inserito nell’apposita casella presente sul sito ti fa accumulare punti.

A questo punto ti basta continuare a raccogliere punti per ottenere i premi sicuri che preferisci.

Impossibile avere di più! Premi sicuri e prodotti Regina insieme! Tra le referenze che partecipano alla raccolta: Carta Cucina Regina Di Cuori, Carta Igienica CartaCamomilla e Rotoloni Regina, Tovaglioli di carta CinqueStelle e fazzoletti di carta Regina WWF Collection. Per quanto riguarda i premi, ce n’è per tutti i gusti: dagli ingressi ai parchi divertimenti (formula 2x1) all’esperienza Weekend (formula 2x1), dall’esperienza in una SPA benessere a 3 mesi di cinema gratis, dai set di spugne in cotone Cassera alla padella Cooking Lagostina, dalla gelatiera alla centrifuga e molto altro ancora.

Cosa aspetti allora? Anche gli acquisti on line sul sito di SofidelShop partecipano all’iniziativa!


 

 

COME ELIMINARE LE TRACCE DI ZANZARA DAI TUOI MURI

I muri di casa vanno ripuliti periodicamente. Lo sappiamo, certo, direte voi, ma ci sembra di sentirvi: non bastano i vetri, gli infissi, gli armadi, i vestiti e i piatti da lavare? Pure le pareti di casa?

Ebbene sì. Questo intervento si rende necessario poiché sui muri si accumulano polvere e acari, fuliggine (che si forma con l’accensione di caloriferi), muffa e umidità, presenti soprattutto in bagno e in cucina. Il periodo migliore per intervenire sui muri è proprio quello estivo, così da poter tenere le finestre aperte e dare aria alla stanza per farli asciugare più velocemente.

Ed ecco come fare: 1) togliere quadri, fotografie e qualsiasi altra cosa sia appesa; 2) spolverare in senso orizzontale sia il soffitto che le pareti con una scopa ricoperta da un panno pulito, che dovrete cambiare più volte; 3) per eliminare in particolare le tracce lasciate sui muri dalle zanzare, intervenite subito con la prima cosa asciutta che avete per le mani, fosse anche carta igienica, poi preparare un composto di acqua e sapone di Marsiglia, strizzando per bene il panno che userete sulle pareti. In questo caso, le macchie vanno tolte non appena ve ne accorgete. Se la macchia persiste, provate con alcune gocce di detergente per piatti sciolto in acqua e passate con una spugna, poi di nuovo con acqua e sapone di Marsiglia. Poi asciugare il tutto con un foglio di carta casa Regina Blitz.

Infine vi ricordiamo che in Italia “diamo ospitalità” a 60 tipi di zanzare, più la zanzara tigre che punge di giorno e fino al crepuscolo, e che la migliore operazione per difendersi ‘naturalmente’ da questi insetti è quella di agire sulle uova e sulle larve, che abbondano nei luoghi umidi. Per questo è consigliabile evitare i ristagni d’acqua!

Il nostro consiglio è quindi quello di farvi una bella scorta di Blitz che potete trovare sul sito di Sofidel e-Shop e farveli consegnare direttamente a casa con un semplice acquisto on-line.

Liberamente tratto dall’articolo pubblicato il 12/07/2016 sul sito di Regina Clean It Up nella sezione Living. Per leggere la versione completa clicca qui


 


Happy hour impeccabile

Neologismo risalente al 2013 oramai diffusissimo, il termine “apericena” indica un appuntamento serale, generalmente in locali, dove per una modica cifra si possono degustare aperitivi a cui seguono antipasti, primi, insalate e piatti unici caldi o freddi nonché dolci. Una pratica piuttosto diffusa anche in casa.

Del resto la pratica dell’Happy hour ha aperto la strada, circa una ventina di anni fa, ad una nuova modalità di vivere l’aperitivo, che fino a quel momento era fatto sostanzialmente di stuzzichini, patatine e poco altro, accompagnato da una birra o un prosecco. L’Happy hour ha rivoluzionato il momento dell’aperitivo, allungandolo fino a farlo diventare una vera e propria “serata” che occupa ore, prendendosi anche il tempo della cena e aggiungendo via via sfumature sempre più ricche. Tutti a storcere il naso su questo lemma “apericena”, compreso il galateo che lo identifica come un “vorrei ma non posso”. Noi almeno sui termini lasciamo correre, mentre ci focalizziamo sulle buone maniere per essere un perfetto invitato ad un’Apericena. Per il galateo la puntualità non va mai messa in discussione quindi, se doveste accumulare un ritardo oltre i 15 minuti, sarebbe buona norma avvisare. Mai arrivare in anticipo. Se l’Apericena è organizzato a casa di un conoscente, non dovreste mai presentarvi a mani vuote. Per quanto riguarda, l’abbigliamento è meglio puntare sul casual.

E da ultimo, soprattutto se siete a casa di persone amiche o di conoscenti, meglio evitare o ridurre al minimo:

- lo scatto verso il buffet, che lascia gli altri invitati di stucco;

- di riempire il piattino di finger food andando contro non soltanto alle più basiche regole della buona educazione, ma anche al rischio di far capitombolare a terra la piramide di cibo appena realizzata;

- non riempire troppe volte il bicchiere con alcolici e superalcolici.

Per chi invece organizza l’apericena, meglio abbondare con pacchi di tovaglioli di carta e carta casa, che potete acquistare in pratici kit convenienza su SofidelShop: il sito di acquisti on-line che permette di fare scorte di prodotti di alta qualità direttamente da casa.

Liberamente tratto dall’articolo pubblicato in data 02/08/2016 sul sito di Clean It Up. Per leggere la versione completa clicca qui