TUTTE LE NOVITÀ DAL MONDO REGINA

MAGGIO 2017


L’ISOLA SONO IO

Anche quest’anno, Milla, la protagonista delle avventure di Regina CartaCamomilla, una carta incredibilmente soffice e resistente rispetto alle carte igieniche tradizionali e inconfondibile per l’essenza alla camomilla, accompagna i concorrenti de L’ISOLA SONO IO. Si tratta di un programma televisivo basato sul format ben conosciuto del reality, ma che vede, fra i suoi partecipanti, ragazzi disabili: un vero e proprio progetto sociale appositamente studiato per abbattere ogni tipo di barriera e pregiudizio, che offre l'opportunità ai concorrenti di dimostrare le loro abilità in un clima di gioco e competizione.

Le riprese televisive, dall’Isola di Tenerife, sono partite il 4 maggio e vedono un fortissimo coinvolgimento dei ragazzi in prove che vanno dalla cucina al parapendio, dal surf alla guida dei buggie. Non mancano i confessionali e vai con le emozioni intense, ma non c’è da preoccuparsi perché con Milla anche i fazzoletti di carta superano una prova: quella della simpatia.

Per restare sempre aggiornati sulle attività che si svolgono nell’Isola, lasciatevi coinvolgere dalla fanpage del programma (link a www.facebook.com/lisolasonoio/). E per non restare mai più senza i prodotti di Milla, potete accedere al sito di SofidelShop e ricevere direttamente a casa vostra i vostri prodotti preferiti, perché, come dice Milla “l’acquisto on-line non è mai stato così facile”.

 

UNA RICETTA AL GIORNO STA PER CHIUDERSI

Siete alla ricerca di un pretesto per avere sempre le mani in pasta? O magari avete sempre pensato che la vostra casa sarebbe perfetta per accogliere un Vorwerk Folletto? O ancora siete tra coloro che mai e poi mai si perderebbero una puntata del programma culinario preferito? E allora dovete assolutamente partecipare al concorso di Regina Clean It Up, in collaborazione con Alice Tv, che si chiude a giugno! Con Una ricetta al giorno potete dimostrare le vostre abilità culinarie, mostrando alla rete come vi destreggiate tra pentole e padelle, taglieri e mestoli, carta casa e impiattamenti. Realizzate la ricetta della nonna su cui vi sentite fortissimi o il foodfinger che vi fa sentire un vero chef, fotografate il piatto e pubblicate la vostra creazione sul sito http://concorsi.reginacleanitup.it/alice_365/ dopo aver effettuato l’accesso.

Tra i premi in Instant Win: ogni giorno codici Wuaki.tv e buoni sconto Sofidelshop spendibili per l’acquisto on-line di carta igienica, tovaglioli e fazzoletti di carta sul sito di Sofidelshop. Amate la cucina ma non ne volete proprio sapere di cucinare? Allora votate la vostra ricetta preferita tramite la gallery “Vota ricetta” sul sito o sulla APP e ogni giorno potrete vincere in Instant Win gli stessi premi messi in palio per chi carica la ricetta. Le 10 ricette più votate vinceranno ogni 30 giorni un Tritatutto elettrico Mulinex Dj755. In più, per tutti ci saranno 4 estrazioni di periodo che mettono in palio due Robot da cucina Kenwood Classic Major KM 631 ad ogni estrazione. E non è finita qui! Le 4 ricette più votate in assoluto vinceranno un aspirapolvere robot Vorwerk Folletto e tra tutti i partecipanti al concorso verranno estratti 6 vincitori (tre tra coloro che avranno caricato una ricetta e tre tra coloro che avranno votato una ricetta) che saranno premiati con l'aspirapolvere robot Vorwerk Folletto.

 

Trucchi e segreti con Sonia Peronaci

Continua la proficua collaborazione tra Regina, marchio storico del tissue italiano, e Sonia Peronaci, appassionata di cucina da sempre, creatrice di Giallozafferano nel 2006, autrice di libri, protagonista di trasmissioni televisive e dal 2015 attiva con un progetto del tutto personale.

Sul sito di Clean It Up [http://www.reginacleanitup.it] Sonia ci svela trucchi e segreti per rendere più semplici alcune operazioni in cucina come ad esempio squamare e spinare il pesce o recuperare una frolla impazzita, pulire l’ananas o tagliare un pan di spagna. Si tratta di piccoli suggerimenti che in cucina fanno sempre comodo, i classici “tips”, che se accompagnati dai giusti accessori fanno la differenza, come ad esempio la carta casa più adatta alle esigenze, le forbici e i coltelli meglio affilati, il portapane e i tovaglioli di carta che sanno dare un tocco più chic alla tavola.

Continuate a seguirci per non perdervi le “gustose” novità che Sonia sta per proporci grazie a Asciugoni Regina, uno dei prodotti per la casa che potete trovare sul sito di SofidelShop, insieme a offerte e kit convenienza, e scegliere di ricevere direttamente a casa la vostra scorta di prodotti tissue con il praticissimo acquisto on-line.

 

Un menù cinematografico: ecco come!

Ci abbiamo fatto quasi l’abitudine ad un cielo grigio, alla pioggia, al vento freddo, nonostante siamo già a maggio…un maggio pazzerello, fuori dai canoni, che si porta dietro un abbigliamento necessariamente diverso da quello primaverile e soprattutto serate da trascorrere in casa anziché all’aperto!

Se avete esaurito le idee su come “riempire” le vostre serate domestiche, vi diamo un consiglio che vi piacerà certamente: una cena a base di piatti legati alla storia del cinema! Bello vero?

Esiste infatti un legame fortissimo tra il cinema e il cibo, che ci permette di costruire immediati rimandi alle pellicole: basti pensare al magnifico Alberto Sordi che addenta voracemente un piatto di spaghetti al grido di “Maccarone, m’hai provocato e io ti distruggo…” (Un Americano a Roma) o ancora allo sguardo ammirato e intrigante di Jonny Depp mentre assaggia la Mousse di cioccolato e peperoncino in Chocolat.

Sono decine i film che sono riusciti a rendere protagonisti della storia anche i piatti e non si tratta solo di storie legate alla cucina, come potrebbe essere Ratatouille o Julia&Julie, con la sublime Meryl Streep nei panni di Julia Child, autrice di libri di cucina. Da Il Padrino con il sugo rosso a Bianca di Nanni Moretti con la sua Sacher Torte, dal Pranzo di Babette con le quaglie in Sarcophage a Lo chiamavano Trinità e la padella di fagioli.

Potreste quindi cominciare con un Gazpacho (dal film di Almodovar Donne sull’orlo di una crisi di nervi), per poi osare con una Anatra all’arancia dal medesimo film con Ugo Tognazzi e Monica Vitti e concludere con una assoluta delizia per il palato come è la Crème brûlée dal film Il favoloso mondo di Amélie. E se invece preferite qualcosa di meno elaborato, puntate sulla classica colazione american style, a base di uova, pancetta, toast e hash browns, le tipiche frittelle di patate, da servire con fiumi della vostra bibita preferita e una valanga di tovaglioli di carta e di carta casa che si sa: non c’è nulla di meglio che godersi il menù cinematografico guardando un film, sul divano!!! Dunque se volete proteggere il tappeto o i cuscini è meglio essere previdenti con una bella scorta di Asciugoni Regina che potete trovare sul sito di Sofidel e-Shop e farveli consegnare direttamente a casa con un semplice acquisto on-line.

Liberamente tratto dall’articolo pubblicato il 22 febbraio 2017 sul sito di Regina Clean It Up nella sezione Cooking. Per leggere la versione completa clicca qui


Benessere, il linguaggio dei sintomi

La chiamano “memoria emozionale” ed è composta da tutte quelle emozioni primarie (rabbia, paura, gioia, tristezza, disgusto, sorpresa) che proviamo tutti ma che spesso tendiamo a non ascoltare. E invece, riuscire a collegare questi stati d’animo ai messaggi “fisici” che il corpo ci manda, sarebbe un magnifico passo avanti verso la soluzione di malattie psicosomatiche che spesso cerchiamo di debellare con cachet e pasticche, curando così solo il sintomo e non la causa. Da molti anni, la medicina si è focalizzata sull’analisi del legame fra emozione stressante e sintomo, la prima in grado di influenzare mente e corpo. Tra tutti gli spunti interessanti, uno dei miei preferiti arriva dalle parole del Dr. R. Dhalke, secondo cui visto che tutti gli esseri umani hanno dei sintomi, la lingua più parlata al mondo è proprio quella dei sintomi, ma probabilmente è anche la meno conosciuta.

Considerando anche il periodo, prendiamo in esame l’Apparato respiratorio: se siete soggetti a molte bronchiti, questo potrebbe nascondere un senso di oppressione o dei conflitti familiari; in questo caso sarebbe fondamentale riprendere in mano i vostri spazi. In caso di affezioni influenzali delle vie respiratorie probabilmente avete difficoltà a proteggervi da agenti esterni, a difendere la vostra intimità; anche in questo caso imparate a non ascoltare troppo i giudizi che vi arrivano pesanti come macigni, ma andate avanti per la vostra strada, come una coriacea tartaruga col suo guscio. In effetti, se ci pensate bene, il respirare rappresenta il costante scambio tra interno ed esterno del nostro corpo.  

Al di là dei messaggi che l’apparato respiratorio ci invia, il mese di maggio è certamente uno dei più complessi per chi soffre di allergie. Fondamentale è, quindi, conoscere il periodo di fioritura delle piante e saper riconoscere i sintomi quanto prima, per prendere le dovute precauzioni per tempo e non farsi mai trovare senza un pacchetto di fazzoletti di carta, in grado di dar sollievo al naso, agli occhi e far sorridere anche i bambini grazie ai personaggi di Milla o gli animali di Regina WWF Collection entrambi facilmente reperibili sul sito di Sofidel e-shop, che permette dopo l’accesso di fare acquisti on-line direttamente da casa.

Liberamente tratto dall’articolo pubblicato sul sito di Rotoloni Regina. Per leggere la versione completa clicca qui